Translate

Pagine

venerdì 7 giugno 2019

Nuova linea winni's naturel skincare: recensione siero viso antirughe rigenerante effetto lifting

Ciao a tutti,

Quando ci si avvicina al mondo naturale lo si fa partendo da quello che per ognuna è il punto focale: per qualcuno sono i capelli, per altri problematiche di pelle, per altri ancora semplice curiosità, ma chi più chi meno, si inizia tutti dai prodotti di bellezza! 
Una volta che la mia beauty routine si è consolidata nel campo naturale, non essendo la mia una scelta dettata da mera curiosità o moda, ho voluto spostare questa mia attenzione per l’ambiente anche nella cura ed igiene della casa. 
Avendo poca esperienza in campo, ho scelto di iniziare da quello che facilmente potevo reperire, ed è così che, dallo scaffale del supermercato, i primi prodotti Winni’s. sono venuti a casa con me! 
Dallo sgrassatore, al detersivo piatti, fino al sapone per le mani, ogni referenza mi ha sempre soddisfatta e convinta, perciò la sicurezza nel brand era per me assodata. Quello che non sapevo però, è che l’azienda ha un laboratorio interno di ricerca e sviluppo,

domenica 26 maggio 2019

Mita Cosmetics recensione crema viso melograno e coenzima Q10


Ciao a tutti,

Oggi parliamo di una azienda che ho scoperto alla scorsa edizione della fiera FirenzeBio, dove una neonata Mita Cosmetics si affacciava al mondo delle prime fiere cosmetiche.
L’azienda nasce in Puglia ad opera di formulatori cosmetici che, dopo un’esperienza ventennale maturata nel settore chirurgico, hanno creato prodotti nel rispetto del binomio bellezza e natura che è diventata poi la mission aziendale. 
“NUTRIRE LA PROPRIA PELLE CON CREME, SIERI, LOZIONI, OLI BIO SIGNIFICA UTILIZZARE PRODOTTI CHE AMANO L’UOMO, E CHE CONTEMPORANEAMENTE RISPETTANO IL PIANETA CHE LO ACCOGLIE. L’UTILIZZO DELL’ESSENZA LUMINESCENTE, INTRAPPOLATA A PARTIRE DA BIOTECNOLOGIE ENZIMATICHE NEI COSMETICI BIO, DIMOSTRA CHE LA SCIENZA, SERVENDO L’UOMO E LA NATURA, MIGLIORA SE STESSA E LA SOCIETÀ IN CUI VIVE.”Mita Cosmetics

giovedì 2 maggio 2019

Quantic Licium: recensione shamousse noci di macadamia e albicocca

Ciao a tutti,
Oggi vi parlo di una azienda che ho conosciuto tramite Vanity Space blog per cui avevo scritto questa recensione, una azienda della mia Toscana: Quantic Licium.

Il nome deriva da “Licium” , che in latino è il filo, e per Martina e Francesca, le due imprenditrici titolari della bioprofumeria Tiarè a Lucca, e ideatrici di Quantic Licium, rappresenta Il legame fra la cura di sè e il rispetto per il Pianeta.

Nel 2016, dopo anni dietro il bancone della bioprofumeria, queste due donne decidono di lanciarsi anche nella creazione di una loro linea composta da prodotti basilari altamente performanti, versatili ed economicamente accessibili; nascono così le referenze Quantic licium caratterizzate da un pack colorato e semplice, formule essenziali e adatte ad un vasto pubblico.


dai unocchiata anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...