Translate

Pagine

venerdì 19 luglio 2013

BB CREAM SI O NO: LA MIA ESPERIENZA


Ciao fanciulle, oggi vi racconto la mia esperienza personale e la mia opinione sul prodotto che è stato il boom degli ultimi tempi: le BB CREAM che pare facciano miracoli e abbiano mille funzioni; ma in pratica: vale la pena o no acquistarne una?
Ovviamente tutto è molto soggettivo perché dipende dall’età, dal tipo di pelle, dalle abitudini, dalle esigenze makeup che abbiamo e tante altre variabili.
Cosa fa una BB cream sulla pelle? Intanto il termine sta per “beauty balm” ossia "balsamo di bellezza", cioè promette una rassettata generale della pelle con un solo prodotto: illumina, uniforma, riduce i pori, corregge imperfezioni.
Io ne ho provate diverse marche perché, pigrona come sono, non avendo tanto tempo da dedicare al mattino al trucco e non amando la consistenza del fondotinta liquido sul viso, pensavo fosse una manna dal cielo per le mie necessità.
 In parte sono rimasta soddisfatta nel senso che la differenza la noto tra non mettere niente e applicare la BB ( soprattutto ne ho provata una con cui mi sono trovata molto bene perché non ha un colore unico ma pigmenti foto riflettenti che sviluppano il colore in base a ciò che trovano sotto e quindi si adattano meglio all’incarnato, infatti quando la apri il colore della crema è grigiastro, una volta stesa diventa un beige naturale) ma il problema è che non è abbastanza! Mi spiego: ho 33 anni ed un idratante e basta non è più sufficiente per la mia pelle, quindi solo quella non è confortevole; il lato uniformante mi andrebbe anche bene ma ottengo la stessa cosa unendo un po’ di fondo minerale alla mia crema giorno, e stesso dicasi per l’azione uniformante, se infine ho esigenze di coprire macchie o brufoletti, purtroppo ho bisogno di qualcosa di più coprente della semplice BB.
Con queste premesse potrebbe essere ottimale nei mesi caldi, ma si presentano altre problematiche: d’estate non sopporto quasi la crema sul viso, figuriamoci qualcosa di più “corposo”, in oltre la colorazione naturale beige che un po’ tutte queste creme hanno tende a sposarsi male con il colorito più o meno caldo della pelle abbronzata e non dà più un effetto luminoso sul viso.

In conclusione quindi: secondo me la BB è un prodotto fantastico per le ragazze giovani, specie per il giorno o per andare a lezione quando il fondotinta è davvero troppo e non necessario. 
Quando però si inizia ad aver bisogno di un qualcosa di un po’ più curativo e completo del semplice idratante non è più sufficiente, e quindi cosa si può fare: l’alternativa è usare un siero curativo e mirato per le nostre esigenze e sopra la nostra BB, oppure, come abbiamo già accennato, miscelare la nostra crema abituale (che ha già la giusta consistenza e funzione adatta alla nostra pelle) con del fondo minerale, oppure ancora usare direttamente delle creme colorate antiage dove necessario.
Per dovere di cronaca è bene aggiungere che alcune ditte come DIOR e CLARINS hanno fatto delle BB CREAM con fattori antietà ma, per la mi esperienza, sono un po’ troppo corpose e coprenti e perdono un po’ della promessa iniziale del concetto di questo prodotto e si avvicinano ancora più ad un effetto fondotinta light che di nuovo ottengo con fondo minerale e crema


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...