Translate

Pagine

martedì 29 ottobre 2013

Sweet&Makeup #2: Red velvet Cupcake




Eccoci al nostro secondo appuntamento in collaborazione con Three Passion Blog, e oggi parliamo di Red Velvet! Tra i dolci americani direi che è decisamente la mia preferita, in un viaggio a New York ho costretto mio marito ad andare ad Hoboken e tutti sanno che Hoboken vuol dire "Carlo's bakery"di Buddy Valastro il Boss delle torte! lì ho assaggiato la mia prima red velvet...ed è stato subito amore!
 Ilaria questa volta ha fatto dei cupcake che io trovo dei piccoli capolavori e che potrebbero tranquillamente essere usciti da Magnolia's Bakery!!!

Nel mio makeup dedicato a questa meraviglia volevo ricreare la stratificazione bianco/rosso tipica della red velvet con una doppia riga di eyeliner, ma era abbastanza smortino e sapeva di poco, così in corso d'opera ho cambiato idea e ho fatto questo:





Inizio come sempre dalle sopracciglia con il kit "Brows a Go Go" di Benefit così definisco la cornice dell'occhio, poi passo al trucco delle palpebre: per la base ho usato Bon Bon della palette Elegantissimi di Neve Cosmetics per avere una base uniforme su cui lavorare ed ho ombreggiato leggermente la piega con Smoking della stessa palette (ho un occhio infossato e ombreggiare
delicatamente tutta la zona mi aiuta a minimizzare l'effetto); poi ho applicato il pastello Avorio sulla palpebra mobile fissandolo con un po' di bianco perlato.


Avevo un ossido rosso in polvere e l'ho miscelato con un po' di gel di Aloe (quello equilibra, l'ho preso al supermercato!) per ottenere l'effetto eyeliner usando un pennellino angolato; ho enfatizzato la piega con un pennellino da sfumatura piccolo (quelli che vengono chiamati eyebuki) e l'ossido da solo, poi ho creato un punto luce sotto l'arcata sopraccigliare con un bianco perlato che ho sfumato per ricongiurgermi al rosso, mascara nero... ed eccoci qua!


Sulle guancie ho applicato un blush in crema marrone opaco per un po' di contouring e sullo zigomo  la tinta Benetint di Benefit, per le labbra Rouge Coco Chanel nella tonalità Coco.

Mi piaceva farvi vedere anche come un colore particolare come il rosso possa dare origine a trucchi da tutti i giorni, purtroppo in foto l'ossido (che essendo opaco assorbe parecchio la luce) sembra meno vibrante di quanto non sia in realtà, ma rende comunque l'idea!

Per i golosi come me vi rimando qui per la spiegazione della ricetta di Ilaria, noi ci vediamo, se vi va al prossimo appuntamento goloso di Sweet&Makeup!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...