Translate

Pagine

lunedì 28 aprile 2014

5 prodotti in 5 minuti:makeup salva faccia



L'idea parte da un'iniziativa di Makeupdelight e Diego dalla Palma, per un make up essenziale da fare quando si ha poco tempo e che dia un'aria fresca e curata (potete leggere il post di Giuliana qui)

Praticamente è il mio caso quotidiano, mio e di tutte le persone che hanno figli, o si svegliano all'ultimo minuto, o non hanno voglia o non sono capaci... insomma, un po' tutti!!!


Questo che vi propongo è da fare veramente in 5 minuti (cronometrati!), i prodotti sono pochi e alla portata di tutti, quello che secondo me fa veramente la differenza, soprattutto  quando si usano pochi prodotti, è la qualità del makeup che si usa, ma anche pennelli e piegaciglia aiutano a realizzare un look ancora più curato.



quello che ho usato è

1) fondotinta minerale neve cosmetics colore medium neutral
2) illuminante l'occitane (colore unico)
3) blush magic potion neve cosmetics
4) mascara hypnose star di lancome
5) gloss Dior

Per me ho usato toni del rosa perchè penso che diano subito un'aria fresca e più riposata, ho provato lo stesso look con la terra abbronzante ma su di me rende meno ( ho pelle molto chiara, capelli castani e occhi chiari).
Ma vediamo come fare per ricreare questo look:
Intanto al posto della crema idratante applico una BB cream (la mia è la texture legere Sobio #2), così ho già una parte del lavoro facilitata,  e poi inizio con il mio trucco super rapido:

con un pennello da terra (largo in modo da non rischiare macchie)  spolvero il fondo minerale che utilizzo anche come correttore con l'aiuto di un pennello piatto


scelgo l'illuminante e non il correttore perchè anche il miglior correttore da solo non mi maschera perfettamente le occhiaie, quindi preferisco usare qualcosa che sia meno visibile e meno coprente ma che faccia comunque un bel gioco;occhiali e la mia montatura non è di quelle ultraleggere, quindi ho bisogno di luce per evitare di adombrare la zona dietro le lenti; lo applico picchiettando con il polpastrello, sotto l'arcata, all'interno dell'occhio , sullo zigomo, agli angoli della bocca (danno un'aria "sorridente" anche se stiamo seri) e ali del naso
in oltre porto gli

applico il blush con un pennello da fard di quelli adatti a scolpire meglio il viso, con la punta angolata e lo stendo subito sotto lo zigomo sfumando verso l'alto (così faccio anche una specie di contouring) e, sempre con il pennello da blush, lo passo anche sulle palpebre

mascara nero, applicato dopo aver passato il piegaciglia che secondo me aiuta non poco! non è che sia indispensabile, se non vi sta simpatico non usatelo,  ma serve ad aprire bene le ciglia e da subito un aspetto più sveglio! oltretutto così evito anche che le ciglia mi battano sulle lenti

gloss rosato (ho usato lip maximizer di dior con aggiunta di mica fuxia come spiegato qui)


ed ecco i miei protagonisti ed indispensabili alleati:






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...