Translate

Pagine

martedì 26 agosto 2014

A week in NABLA

Eccoci di nuovo con la rubrica makeup "a week in..." di cui già abbiamo visto insieme un primo appuntamento qui con Neve Cosmetics.
Il protagonista di questa settimana è un marchio più giovane, il cui direttore artistico è Daniele Lorusso aka MR DANIEL MAKEUP e cioè NABLA.

Ho fatto due ordini di questo brand, il primo non mi aveva stupito più di tanto, prodotti ottimi ma niente di "wow" (colpa anche dei toni ultra neutri che ho scelto, ovviamente, nel link trovate swatch e commenti ), poi è uscita la nuova collezione Solaris, con dei colori bellissimi che mi ispiravano un sacco, ed ho deciso di dargli una seconda chance, e fare il mio secondo ordine.

Questo è stato decisamente "super yeah", specie per ZOE, un meraviglioso ombretto verde acqua che ho acquistato non troppo convinta che mi stesse bene (occhi verdi con trucco verde non mi ha mai convinto molto) ma attratta dagli swatch in rete.

E quindi alla mia piccola collezione NABLA è dedicata questa settimana di look che, vi ricordo, sono semplici e veloci perchè sono quelli che faccio ogni mattina per andare al lavoro.


 Per l' angolo  interno: ombretto dal finish bright in Glitz
Nell'angolo esterno e nella piega: ombretto dal finish soft matte in Caramel
Blush: liquid tech in Classic
Eyeliner: ombretto dal finish satin in Zoe usato bagnato
Sulle labbra: liquid tech lip color in Blossom Dance


Sulla palpebra mobile: ombretto H2O in Daphne
Nella piega e angolo esterno: ombretto dal finish Soft matte in City wolf
Sulle labbra: liquid tech lip color in Amore e Psiche


Come base sulla palpebra mobile ombretto dal finish bright in Entropy sfumato verso l'esterno e nella piega con ombretto dal finish bright in  Tribeca 
Sopra la piega dell'occhio sfumatura con ombretto dal finish soft matte in Fossil
Nell'angolo interno come punto luce ombretto dal  finish bright in Glitz 


 Come base ombretto ho usato pastello avorio Neve (angolo interno e prima metà della palpebra mobile)
 e matita occhi graphite Chanel (angolo esterno)
Sulla palpebra mobile ho applicato l'ombretto dal finish satin Zoe
Nell'angolo esterno sfumato verso la piega dell'occhio l'ombretto dal finish soft matte in  City wolf


 Come base su tutto l'occhio una matita blu
Sulla palpebra mobile ombretto H2O in Daphne
Nell'angolo esterno e nella piega ombretto dal finish soft matte in City wolf
Sulle labbra: liquid tech lipcolor in Amore e Psiche


 Sulla palpebra mobile ombretto finish bright in Entropy sfumato con ombretto dal finish bright in Tribeca
Eyeliner Collistar
Sulle labbra: liquid tech lip color in Blossom dance
PS: perdonate la pessima luce ma era una giornata grigia e piovosa, non ho potuto fare di meglio!


Come base matita nera Maybelline sfumata sulla palpebra mobile
Sulla palpebra mobile ombretto finish satin in Zoe
Nell'angolo esterno e nella piega ombretto H2O in Daphne 
Sulle labbra: liquid tech lip color in Amore e psiche

In questa settimana più che nell'altra mi sono resa conto come i toni neutri mi valorizzino meno dei contrasti (e io che sono una amante dei nude...sigh!) così come mi sono resa conto che il mio occhio senza una bordatura (che sia matita o eyeliner) perde tantissimo! 
Un'altro bel vantaggio di questi esperimenti dove fotografo il trucco di tutti i giorni è che mi sono resa conto che mi trucco quasi sempre uguale e quindi da una parte mi esercito a migliorare sempre più la forma che sta bene sul mio occhio incavato e cercare tutorial sul tubo che mi diano spunti per creare qualcosa di diverso, abbiate fede, arriverà la svolta!!!!oppure un'altra PACIUGOPEDIA...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...