Translate

Pagine

lunedì 20 febbraio 2017

REVIEW BIOMARINA: ACQUA DI ELICRISO E CREMA LIGHT NORMALIZZANTE

Di Marina e della sua linea cosmetica ne avevamo già parlato anche quando vi ho presentato la crema esfoliante e la crema rigenerante viso, e già ho avuto modo di dirvi quanto abbia apprezzato la sua filosofia di creare una linea che riporti quello che lei stessa, come consumatrice, avrebbe voluto trovare sugli scaffali.


Le due referenze Biomarina che ho provato nell'ultimo periodo: acqua viso all'elicriso e crema leggera normalizzante

Quando ho incontrato Marina al SANA a settembre, abbiamo parlato della mia sensazioni di "troppo trattante" che avevo avuto con la crema viso, lei, con la sua consueta gentilezza e disponibilità, mi ha lasciato da provare la crema normalizzante leggera e, dato che aveva notato la mia pelle un po' stressata e arrossata da alcuni sfoghi che mi accompagnano ormai da un po', mi ha omaggiato dell'idrolato di elicriso. Vediamoli quindi insieme nel dettaglio

IDROLATO DI ELICRISO

L'idrolato di elicriso, dalle numerose attività benefiche, è il gesto di tonificazione scelto da Biomarina


Numerose sono le attività note dell’idrolato di elicriso, tra le principali degne di nota ricordo:

-        Antinfiammatoria: perfetta quindi anche per pelli impure a tendenza acneica e, all’occorrenza, come impacco lenitivo doposole e come dopobarba
-        Cicatrizzanti: di nuovo utile per le pelli acneiche che presentano cicatrici da vecchi brufoli
-        Stimola la microcircolazione: ottimo per calmare il gonfiore oculare e le occhiaie

La linea Biomarina si compone di un solo trattamento tonico, per cui, la scelta di questo idrolato tra tanti altri in commercio, è senza dubbio azzeccata poiché permette di risolvere diverse problematiche e rispondere alle esigenze di più tipologie di pelle differenti

L’applicatore in spray rende il gesto di tonificazione ancora più piacevole: fresco e rigenerante, risveglia la pelle e i sensi! ottimo anche da vaporizzare durante la giornata per rigenerare la pelle stanca e darle nuova luminosità.
Applicato con costanza, mattina e sera, ho notato una effettiva azione disarrossante sulle zone più infiammate del viso e, dove avevo più brufoli, un’effetto calmante del prurito che è fondamentale in caso di acne.
Non ho avuto modo di provarlo in impacco, ma immagino che utilizzato con garze o con le maschere di tessuto da imbibire (io le acquistai da muji) sia eccezionale come concentrato rivitalizzante e calmante.
È un prodotto che promuovo su tutta la linea, nella sua semplicità è un passe partout da non farsi mancare! 
L'unico " difetto, che poi non è relamente un difetto ma solo una constatazione, è il prezzo. Alla fine è un semplice idrolato, per cui, sui siti di materie prime, lo si può trovare anche a prezzi inferiori.

Per tutti quelli che non si lanciano nello spignatto, lo potete trovare, ad esempio da BIOLOGICAMENTE CHIC
PREZZO 11,90
FORMATO 100 ml

CREMA VISO NORMALIZZANTE

La crema viso light normalizzante Biomarina la trovo ottima per andare a lenire e bilanciare le pelli a tendenza acneica


La linea viso Biomarina si basa sulla combinazione di ingredienti originali ma ben studiati, che non spesso si trovano nella skincare comune: olio di baobab e olio di dattero, contornati da utili attivi validi per il rigeneramento della nostra pelle.
Ne avevamo parlato in maniera approfondita anche nel precedente post (link) perciò mi limito a riassumerne le principali funzioni:

OLIO DI BAOBAB: alta penetrabilità che garantisce un nutrimento profondo grazie all’alta perentuale di acidi grassi che contribuiscono anche ad aumentare l’elasticità della pelle. Si assorbe velocemente ed è un valido rigenerante cutaneo

OLIO DI DATTERO è ricco di saponine, sostanze con qualità antinfiammatorie e fungicide. Ha qualità idratanti, elasticizzanti e toniche. È ricco di flavonidi, sostanze antiossidanti che aiutano a prevenire l’invecchiamento cellulare.

Oltre ai sopra citati ingredienti la crema presenta interessanti componenti utili al trattameneto della pelle per mantenerla idratata e protetta dai danni dei radicali liberi come Estratto di  fiori della Passiflora, ricco in  flavonoidi, che conferisce alla crema proprietà lenitive, disarrossanti e protettive del microcircolo.
Nella parte acquosa della crema è presente anche l'idrolato di Mirto, indicato per il trattamento delle pelli impure per la sua azione lenitive e disarrossante oltre che astringente, purificante, fungicida.

La texture della crema light normalizzante biomarina: morbida e di facile stesura senza lasciare scia bianca


Inizialmente ho trovato questa crema molto piacevole, si stende bene e non richiede molto massaggio per essere assorbita (merito dell’alta penetrabilità della sua componente oleosa), con il tempo però la mia pelle ha iniziato a “ributtarla fuori”, probabilmente non sono il target adatto a questa tipologia di prodotto.
Ho terminato questa crema utilizzandola sul corpo e sulle mani dove mi ha dato grandi soddisfazioni per il potere lenitivo e rigenerante senza essere untuosa. Immagino sarebbe stata perfetta per la notte, grazie al suo potere antinfiammatorio, ma avevo al momento altro da terminare e non amo avere troppe cose aperte insieme.

Data anche la mia precedente esperienza con le creme biomarina, posso dedurre che per la mia tipologia di pelle la combinazione di oli scelti risulta troppo ricca, per chi non ha però problematiche di questo tipo la formulazione della crema è molto attenta e bilanciata, non presenta effettivi attivi seboregolatori ma sicuramente ha un eccellente potere calmante e sfiammante per le pelli a tendenza acneica.
Il flacone è airless ed il pao di 4 mesi, con dosatore che eroga una perfetta quantità di prodotto per tutto il viso.
trovate la crema, ad esempio nello store di ECCO VERDE al prezzo di  23,49 per 50 ml

E voi avete mai trovato provato le referenze Biomarina? ho sentito meraviglia della linea capelli, credo che prossimamente su questi schermi ne sentirete parlare! intanto lasciatemi sugerimenti se l'avete già provata!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...